È colpa dei media

Secondo Berlusconi se le agenzie di rating hanno declassato l’Italia, è colpa dei media. In effetti, sono anni che ci dicono di votarlo.

Annunci

8 pensieri su “È colpa dei media

  1. O K ci siamo, è quasi finita. Cosa vogliamo dire? Oramai è fatta e non ho nessuna fiducia nelle maggior parte delle persone che abitano il mio ormai ex Paese. Sarà quello che vuole il destino.

    Tanto a lui cosa importa? Tra qualche giorno sentiremo la notizia che é scappato, lasciando a noi la sua corte di mignotte e ladri.

    Mi piace

  2. @Guido
    Non preoccuparti che, in un modo o nell` altro, la gente sopravvive sempre.
    Ce l` ha fatta in Argentina ai tempi del default, e la` le cose erano molto peggio di ora.
    Tutto il peggio che puo` accadere in Italia e` che si fara` qualche sacrificio in piu` e la gente andra` meno al mare, ma pochi, molto pochi faranno veramente la fame.

    Gigi

    Mi piace

  3. Beh, giusto per fare il pedante: non è vero che la gente sopravvive sempre. Per antica tradizione le crisi economiche causano guerre e un sacco di gente ci rimette la ghirba. E anche senza scomodare le guerre, durante le crisi economiche aumenta il taso di suicidi e di tanto in tanto qualcuno muore di fame. Sopravvivono i popoli, che è comunque una cosa diversa, e anche questo non è semre vero: l’elenco dei popoli sterminati o estinti è così lungo che arriva fino al cielo.

    Mi piace

  4. In Germania nel `32 la gente bruciava le banconote nel camino perche` il denaro aveva un valore cosi` basso che conveniva bruciare le banconote invece che la legna.
    In Yugoslavia erano appena usciti da 50 anni di dittatura comunista..
    In Italia la gente che dice di stare male e` quella che fa le ferie di due settimane al mare a Rimini quando vorrebbe farle per un mese ai Caraibi.
    Gente in Italia che fa la fame (=non avere i soldi per comprare abbastanza cibo per vivere) sara` forse il 1%~2% del totale.
    Se veramente si stesse male in Italia, la gente sarebbe in piazza con i forconi, ma questo non accade e non accadra` perche` la gente, tutta (salvo qualche immigrato e qualche barbone, purtroppo) ha la pancia piena.
    Nessuno fa la rivoluzione con la pancia piena.
    Per me, in Italia, per quello che fa molta gente si sta anche troppo bene..

    Gigi

    Mi piace

  5. Pienamente d’accordo con Gigi.
    Vedremo con un nuovo esecutivo cosa cambia ma ormai non ho fiducia nella politica italiana.
    Si alternano sempre gli stessi.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.