Ho visto cose che voi umani

Ho visto cose che voi umani non potere nemmeno immaginare: piccole ampolle appese a fili per contenere fiori in sospensione, paraventi istoriati con la gigantesca bocca di Marilyn Monroe, portagioielli che sembravano minuscole poltrone con sopra persino minuscoli cuscini, candele profumate come bordelli di Damasco, cuscini turcheggianti, cestini di vimini intrecciati dall’estetica vagamente Klingon, specchi laccati in bianco decorati da capoccette di angioletti sporgenti, vassoi in vetro di Murano che avrebbero battuto i colori di Warhol sotto LSD. E tutto ciò non ai Bastioni di Orione, o ai confini di remote galassie. È bastato andare in un emporio di casalinghi, nel mezzo della campagna veneta. Vedi mo.

Annunci

3 pensieri su “Ho visto cose che voi umani

  1. Immagino che l’emporio sia ospitato in un edificio tipo corte rustica, con finto ponte levatoio e innesto di pronao palladiano sulla facciata (il tutto costruito l’anno scorso, ovviamente).

    Mi piace

I commenti sono chiusi.