Obiettori ma non nel portafoglio

Il sindaco di Sedriano (MI), Alfredo Celeste, cattolico praticante e insegnante di religione, ha deciso che non celebrerà, durante il il suo mandato, matrimoni civili.

Per me il matrimonio è quello davanti a Dio, punto.”

Giustissimo: Dio è il suo padrone. Lo Stato è solo quello che gli paga lo stipendio.

Annunci

3 pensieri su “Obiettori ma non nel portafoglio

  1. Bèh, fa un po’ come tutti i baroni (universitari, ospedalieri, etc…) che possono permetterselo, si fa sostituire dagli assistenti.
    La legge tajana jelo permette.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.