Dormire, sognare, nulla più

Machiavelli. Particolare della statua di Bartolini conservata nel Loggiato degli Uffizi

Narrano che pochi giorni prima di morire Machiavelli abbia fatto un sogno: da un lato vide una folla di uomini cenciosi e mal vestiti; dall’altra un gruppo di uomini dal portamento nobile, che egli riconobbe subito come Tacito, Platone e Plutarco, impegnati a discutere di filosofia e di politica. Chiese chi fossero, e una voce gli rispose che i primi erano i quelli cui, secondo la Chiesa, era destinato il regno dei cieli, e gli altri erano invece destinati all’inferno, perché le loro dottrine erano inimicae Dei.

Narrano che, a quel punto, Machiavelli abbia risposto: «Preferisco stare con questi.»

Certi uomini sono grandi persino mentre dormono. 

Annunci

7 pensieri su “Dormire, sognare, nulla più

  1. 15 anni prima di macchiavelli:

    http://en.wikipedia.org/wiki/Hatuey

    Before he was burned, a priest asked him if he would accept Jesus and go to heaven. Hatuey asked “Are there Spaniards in heaven?” When the priest assured him that there were many, Hatuey replied “If Christians go to heaven, I do not want to go to Heaven”

    Mi piace

  2. Mizzega! Sentir parlare Platone tutto il giorno può risultare faticoso, per fortuna che da quelle parti ci sono dei localini con spogliarelli “bollenti”.

    Machiavelli (con una “c” sola) lo sapeva bene, era anche noto che l’allegra sorella di Tacito aveva delle poppe enormi.

    Vallo a invidiare!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.