Dieci anni di Blog

Ciao, sono il blog di Galatea. Vi do del tu, posso? In fondo mi leggete da dieci anni, direi che un po’ di confidenza c’è. Madonnina santa, ma ve lo ricordate com’ero all’inizio? Piccolino ino ino. I primi due anni stavo pure su un’altra piattaforma, che però collassava ogni dieci minuti e non aveva modo […]

Taragnin e il mal di pancia per il 25 aprile

Il 25 aprile per il Sempresindaco Taragnin è una giornata fastidiosa. Dopo tanti anni dovrebbe essere riuscito a venirci a patti, e invece no. Riconosce i sintomi, come per la cefalea: cominciano una settimana prima con un leggero fastidio alla bocca dello stomaco, che non è nausea, ma quasi, e poi peggiorano via via che […]

Bertinotti e le questioni di fede

Bertinotti che si “converte” a CL tutto sommato non mi stupisce. Conferma piuttosto una cosa che ho sempre pensato. Non sono mai riuscita ad essere comunista (e, a dire il vero, nemmeno mai a prendere la tessera di un qualche partito), per lo stesso motivo per cui non sono mai riuscita ad essere credente o […]

L’erede di Panama

A me fra i nomi di tutti quelli che avevano il conto segreto a Panama quello che più colpisce è quel tale che nella lista, come professione, viene indicato come “erede”. Non so, sarà una fisima mia, e probabilmente quando hai tanti soldi alla fine te ne strafreghi. Ma se tutta la mia vita potesse […]

Matteo Renzi e la disintermediazione che ti frega

Ieri Matteo Renzi per un certo numero di minuti è stato lì, in diretta, su Fb, con l’hashtag #matteorisponde, a rispondere, appunto, alle domande del pubblico, o meglio ancora della “gente”. Niente giornalisti, nessun filtro, almeno in apparenza: un grande esercizio, per come è stato presentato, di democrazia. Uno e uno, il premier e noi […]

Il giorno del compleanno, ovvero resto ancora un po’ stupida, poi si vede

Il giorno del compleanno è uno di quei pochi casi nella vita in cui bisognerebbe avere il coraggio di essere spietatamente sinceri. Guardare in faccia il tempo che passa e prendere atto di quello che succede: si invecchia. È bello invecchiare? No. Non è bello invecchiare. Non è bello dover prendere coscienza di tutti quei […]

Il senso profondo del riscaldamento

Quel momento in cui sei sola, nella sala insegnanti deserta, mentre i colleghi sono tutti impegnati negli altri consigli di classe e tu no perché devi aspettare ancora un’ora prima di riuscire a fare l’ultimo tuo, il sole declina, il silenzio è assoluto, per i corridoi si spande, discreto, il suono dei passi dei bidelli, […]

La tenerezza della Meloni

C’è qualcosa di tenero in Giorgia Meloni, che decide di avere un figlio fuori dal matrimonio e lo annuncia al Family Day, arrabbiandosi tantissimo se qualcuno le fa notare la leggera incoerenza, perché se oggi può annunciare con tanto gaudio in pubblico una gravidanza extraconiugale e mettere al mondo un bimbo con la sicurezza che […]

La biblioteca di Ipazia

Alle volte certe notizie ti commuovono e non sai il perché. O meglio, no, lo sai perfettamente. Solo che non ti aspetti che ti tocchino così tanto. Invece pochi minuti fa una mia lettrice ed amica di Facebook (nel senso che dal vivo non ci siamo mai viste ma vabbe’) mi ha passato il link […]